What’s in My Beach Bag?

Condividi:

Cosa mettere nella borsa per il mare?

Partiamo col dire, che indipendentemente dalla forma e dal colore, la borsa in questione, dev’essere, innanzi tutto, capiente. Inoltre, poiché  dovrà contenere molteplici oggetti diversi, è importante che abbia molte tasche. In mancanza di tasche bisognerà munirsi di una pochette, dove mettere le piccole cose come chiavi, telefonino o cuffiette, altrimenti sarà difficile scovarle.

Ma bando alle ciance e partiamo con la nostra lista:

1.Telo Mare: Chiaramente il telo rappresenta il punto cardine della nostra borsa. E’importante che sia delle dimensioni adatte, per contenerci per intero; e se vogliamo dare un tocco chic, che si abbini al nostro costume.

creare-spugna
blogmamma.it

2.Prodotti Solari: Le creme protettive non devono mai mancare nella nostra borsa mare, nemmeno a fine stagione. Per la scelta, del prodotto solare più adatto al nostro tipo di pelle, è meglio chiedere suggerimento in farmacia. Tutti siamo a conoscenza del fatto che, un’errata esposizione al sole, è causa dell’insorgenza di neoplasie della pelle e melanomi cutanei.

Come regola generale, è consigliabile applicare la crema protettiva mai inferiore ai 15 SPF, in casa, prima di esporsi al sole, e riapplicarla nello stesso quantitativo ogni due ore.
Anche i capelli necessitano protezione: oggi sono in commercio una miriade di prodotti spray atti proprio a tale scopo.

images
ph:www.donnemagazine.it

3.Acqua:  Si raccomanda di bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno. Ma quando si è al mare, il nostro corpo ne necessita ancora di più. I frequenti mal di testa che, spesso, ci assalgono sulla spiaggia, sono, infatti, causati da un’insufficiente quantitativo d’acqua ingerito.

benefici-dell-acqua
ph:viverepiusani.it

4.Cappello in Paglia: Un cappello, oltre a conferirci un tocco glam, è indispensabile per proteggere la nostra testa dai raggi solari.

cappello_4017d
ph: www.ilbuongiorno.it


5.Spruzzino: fondamentale per rinfrescarci quando fa troppo caldo, senza necessariamente tuffarsi in acqua.

spruzzino
svolgimentoblog.com

6.Pettine ed Elastici: Con la salsedine ed il vento, i nostri capelli tendono ad annodarsi ed incresparsi. Va quindi tenuto sempre in borsa un “kit di sopravvivenza”, formato da forcine, mollettoni, fasce, e tutto ciò che può esserci utile per mantenere la nostra capigliatura in ordine.

N.B. il pettine dev’essere imprescindibilmente a denti larghi, dato che i capelli bagnati tendono a spezzarsi più facilmente.

Pettine-in-Legno-di-Faggio-Corto
ideabellezza.it

7.Libro, giornale o rivista:  non c’è posto migliore in cui  abbandonarsi al relax, senza l’utilizzo di smartphone e simili.

libro-spiaggia-670x380
promodaunia.it

8.Spuntino: Anche se a pochi passi dalla spiaggia sono quasi sempre disponibili dei bar, è comunque utile avere a disposizione uno snack, come un pacchetto di crackers o una barretta ai cereali, da sgranocchiare all’occorrenza.

barrette-dietetiche-fai-da-te-ricette-migliori-3-640x426
nonsprecare.it

9. Occhiali da Sole: proteggono il contorno occhi fornendo un tocco fashion al nostro look. Magari preoccupiamoci di portarne un paio poco costosi, dato che sabbia e salsedine tendono a graffiarli.

noce-di-cocco,-stella-di-mare,-occhiali-da-sole,-spiaggia-174056
immagini.4ever.eu

10.Giochi da spiaggia: una palla, un mazzo di carte, o un paio di racchette, renderanno, senza dubbio, la nostra giornata più divertente.

Giochi-Mediterraneo-su-spiaggia-Pescara
rete8.it

11. Copricostume:
 utile per sedersi al bar e gustare un panino o un gelato, in piena tranquillità.

Fiorella-rubino-costumi-2016-1000-11
beautydea.it

 

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *